Automassaggio alle mani per i dolori e un benessere generale ★ Terapie Magiche

Nel palmo della mano sono contenuti per punti riflessi i nostri organi, in pratica il nostro palmo ha la stessa mappa della pianta del piede, laddove si effettuano massaggi plantari per procurare un benessere a tutto il nostro corpo, il quale automaticamente si estende alla nostra mente, favorendo un benessere psicofisico generale. Questa scienza medica è detta Riflessologia, ed è un’ottima alternativa ai farmaci, soprattutto in caso di allergie o intolleranze.

Ogni linea della mano non assume soltanto un significato di destino, di caratteristiche personali e vitali, quindi non ha puramente valenza esoterica, bensì la sua posizione ha anche una corrispondenza con un determinato organo interno. Perciò ad esempio ci sarà la linea che indica la corrispondenza dei polmoni o del diaframma, oppure il pollice rappresenta la nostra testa e dunque la cervicale.

Questo automassaggio è da effettuare al mattino, appena si è svegli, infatti il primo massaggio da fare è quello per il risveglio della nostra colonna vertebrale. Appena ci svegliamo è deleterio alzarsi di scatto, perché non è soltanto la nostra mente ad essere ancora assopita, anche il nostro corpo è eccessivamente rilassato, per cui movimenti bruschi possono provocare un trauma, specialmente alla schiena.

Vi sarà sicuramente capitato, qualche volta, che quando vi svegliate agitati e andate troppo di fretta per alzarvi dal letto, sentite un accavallamento di muscoli in tensione, oppure dei veri e propri strappi che poi vi accompagnano durante tutta la giornata. E magari non ci pensate neanche che la causa risieda nello slancio esagerato per uscire dal letto, attribuendola al fatto che probabilmente avete dormito male, in una involontaria posizione scorretta.

Pertanto, qualora sceglierete comunque di non fare questo massaggio mattutino al palmo della vostra mano, se non altro stiracchiatevi abbondantemente, appena svegli, per restituire elasticità ai vostri muscoli e alle vostre articolazioni, proprio come se faceste lo stretching. E se non avete tempo, al mattino, per svegliare come si deve il vostro corpo, così come la vostra mente che di solito svegliate con il trucco di un bel caffè, sarà da fare uno sforzo e svegliarsi almeno dieci minuti prima, quel lasso di tempo necessario per rimettere correttamente in moto le vostre funzionalità fisiche, motorie e anche mentali. E sicuramente passerete una giornata migliore, più energica e scattante, e con un magico buonumore in più.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 4 aprile 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

24858
03:45
Link utili:
loading...

Lascia un commento