Come liberarti dalla Rabbia per conquistare la Felicità

La tua rabbia non è meritata da nessuno, così come nessuno merita il tuo odio: nessuno è così importante da rovinarti la vita con questo pessimo sentimento che ti distrugge soltanto, ti allontana dal Divino e dalla felicità. Insomma è un sentimento inutile perché non porta nulla di buono ed anzi può toglierti tutto, prima o poi.

Chi vale tanto? Chi vale il prezzo della tua infelicità? NESSUNO. Ti hanno fatto del male? Li odi per questo? Ebbene, con l’odio sei poi tu a farti male, e quel male pertanto si raddoppierà, ti corroderà e diventerà eterno… La rabbia provoca altra rabbia, è un ciclo senza fine sfiancante che porta alla distruzione. Lasciala andare.

La rabbia è un cancro, il cancro della nostra anima, ci divora dentro e ci conduce man mano all’autodistruzione, creando attorno a noi soltanto situazioni spiacevoli e dolorose (per Legge d’Attrazione), senza contare che ci circonda di persone negative che non fanno altro che alimentare questo nostro stato di nevrosi. Alimentando la rabbia, alimentiamo i nostri demoni, li nutriamo e li facciamo ben pasciuti, a tal punto che arriverà un giorno in cui sarà impossibile liberarsene, con conseguenze davvero drammatiche se non poniamo subito un freno, se non rimediamo prestamente.

Allora il primo passo è di “dimenticare” queste persone, soprattutto di togliere l’importanza a queste persone, anche ingannando noi stessi all’inizio, non importa, anche se facciamo finta od orecchie da mercante nei confronti del nostro ego: l’importante è non pensare. Dobbiamo svuotare la nostra mente per farle ritrovare silenzio e calma, dobbiamo focalizzarci sui sentimenti nobili, sull’amore prima di tutto, l’amore universale, e se non ci riusciamo nell’ordinario si può ricorrere alla meditazione.

Con questa meditazione guidata, semplice semplice, realizzata dalla scuola “Raja Yoga Brahma Kumaris Onlus Italia”, si intende aiutare chi ancora non si approccia alla pratica e non ha dunque dimestichezza. Bisogna semplicemente sedersi in una stanza tranquilla, silenziosa, e dedicarsi a questi 4 minuti di ascolto, chiudendo gli occhi ed assorbendo mentalmente ogni parola.

Il risultato non sarà immediato, in particolare per chi ha tanta ma tanta rabbia accumulata dentro di sé, però è sempre un inizio. Se si è costanti, giorno dopo giorno pian piano le cose miglioreranno, ed è ovvio che uno scoglio di tale portata non può essere sormontato immediatamente, non è da aspettarsi risultati miracolosi perché sono conquiste, lotte che si vincono con l’impegno e la forza di volontà. Nulla è facile a questo mondo, ogni cosa va conquistata, e il percorso affrontato per raggiungere l’obbiettivo ci cambia, ci rende migliori e senza dubbio più forti, più resistenti alla crudeltà e alla cattiveria altrui, rendendoci liberi da tutto, liberi da noi stessi, dalle catene che da soli ci siamo infilate ai polsi.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 13 agosto 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

22936
04:00
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright