Cosa sono gli ORBS e le loro manifestazioni nella nostra realtà

Globi di luce che ci rivelano infinite presenze… Ma cosa sono tecnicamente, fantasmi o semplice energia? Cominciamo subito con la specifica che gli ORBS non sono UFO, come in molti dicono o suppongono. Gli ORBS, fanno parte del nostro “mondo”.

Generalmente, gli ORBS non sono visibili ad occhio nudo, ma vengono straordinariamente catturati dall’obbiettivo di una fotocamera o di una videocamera. Gli ORBS sono sfere di luce, più o meno grandi, da cui talvolta appaiono dei volti, che si muovono nell’aria e si manifestano in determinati luoghi, come le case solitamente infestate da fantasmi, oppure luoghi dal forte carattere mistico, dove c’è un’alta concentrazione energetica e spirituale.

Da qualche decennio, il fenomeno si sta ampliando in tutto il Pianeta ma, sebbene siano in forte aumento, dobbiamo specificare che gli ORBS veri e propri sono piuttosto rari: il più delle volte si tratta di fenomeni chimici o biochimici (sono particelle di polvere o molecole di acqua in sospensione). Sembra strano dirlo, ma l’apparizione degli ORBS dipende dallo stato di Coscienza di colui che scatta la fotografia.

Infatti, mettendo a confronto due persone con due fotocamere, nello stesso momento, è facile che una riesca a fotografare un ORBS e l’altra no, e se entrambi dovessero catturarlo con il proprio obbiettivo, è sicuro che non sarà mai lo stesso, bensì sarà un ORBS differente. In pratica, ognuno fotografa la sua dimensione.

Se fotografato, l’ORBS si riconosce da una particella di polvere perché quest’ultima non lascia una scia luminosa come gli ORBS, i quali sono avvolti da un campo bioelettrico: c’è una vita, c’è energia in essi, infatti al loro interno si distingue una massa di energia luminosa, non opaca, e se vengono ingranditi sembrano molto spesso dei Mandala (simbolo geometrico spirituale usato nel Buddhismo ed Induismo).

Ingrandendo le foto, inoltre, con software fotografici appositi che ne mantengono la definizione, è possibile vederne all’interno delle sagome che ricordano volti od espressioni, talvolta abbastanza inquietanti, ma ciò dipende molto dall’occhio di chi li osserva, dal messaggio che lo “spettatore” deve ricevere. Gli ORBS infatti possono portare messaggi dagli altri piani, la difficoltà sta nell’interpretazione, nel decifrare quali siano.

Tuttavia, sono nate diverse teorie in merito, secondo le quali il colore e la consistenza hanno uno specifico significato. Ad esempio l’argento è legato al regno spirituale, all’abbondanza spirituale e fisica, il bianco significa trascendenza, purezza, una nuova energia, oppure il rosso indica rabbia, disturbi psicologici e dolore, l’arancio forte motivazione e coraggio, il giallo è un segnale di attenzione, il blu intuitività ed alti scopi, mentre il verde può indicare gelosia, bassa autostima e fertilità. Comunque i significati sono diversi e differiscono in base alle gradazioni, infatti il giallo non è solamente il giallo, ma può essere giallo oro o giallo limone, così come il verde può essere smeraldo, oliva e via dicendo, ed ogni gradazione dello stesso colore può portare un significato antitetico all’altro.

In base a ciò, sembrerebbe più facile individuare il presupposto della manifestazione, comunque sia restano ancora un bel mistero, ancor più dei fantasmi e delle altre entità che, apparentemente, sono di più facile spiegazione quando appaiono sul nostro piano dimensionale. Quel che è certo è che sono presenze, vive, fatte di energia come lo siamo noi, che un giorno magari diventeremo come loro.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 21 maggio 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

2875
12:03
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright