Eclissi totale di Sole in America, ma quando sarà visibile anche in Italia?

★ Eclissi Solare ★

Un evento astronomico seriamente fantastico, quello che è avvenuto il 21 agosto 2017, un evento che non è stato visibile dall’Italia, purtroppo, in quanto il nostro Paese si trovava al di fuori del cono d’ombra della Luna, il quale è stato proiettato nel mezzo dell’America Settentrionale, interessando una parte del Pacifico e dell’Atlantico. Erano le 18 in Italia, quando la Luna ha oscurato completamente il Sole, frapponendosi tra questo e la Terra.

Il cono d’ombra, insieme al cono di penombra, si proietta solo su una parte della superficie terrestre, in lunghezza per migliaia di chilometri, ma con un’ampiezza di poche decine di chilometri. Sono pochissime le eclissi totali viste dall’Italia, negli ultimi anni, solamente nel 2006 (e nel 2015) se ne è scorto un 50%, quindi abbastanza trascurabile poiché corrisponderebbe ad una semplice giornata uggiosa, considerando inoltre che avvenne nel mese di marzo, quando le giornate non erano pienamente assolate.

Il 2 agosto 2027, invece, ed è una data assolutamente da segnare benché abbastanza in là con il tempo, finalmente ci sarà un’eclissi totale visibile dall’Italia, e poi la successiva nel 2081, sicuramente al di fuori della nostra portata, sempre che qualcuno di noi non sia appena adolescente. La cosa deludente, però, è che interesserà la zona meridionale dell’Italia, pertanto sarà necessario spostarsi, se non si abita in loco, comunque fattibile perché avverrà durante le ferie estive. Non sarà affatto complicato organizzarsi, se si è affascinati dalla magia del fenomeno più suggestivo e spettacolare in tema di eclissi e non solo.

L’evento, chiamato Grande Eclissi, permette di vedere distintamente la corona solare, in quanto la Luna si sovrappone completamente al disco solare, “tingendolo” di nero. Tutto intorno diventa buio, per pochi minuti, e quando il Sole torna libero si presenta ad anello di diamante, con una luce ancor più abbagliante, forse anche per l’occhio che per qualche minuto si è abituato all’oscurità. Si chiama anello di diamante perché compare un cerchio luminoso, come un anello, con un bagliore di luce localizzato che sembra un diamante incastonato.

In quel lasso di tempo, che può variare da pochi secondi a circa sette minuti (quella in America è durata 3 minuti scarsi), la temperatura si abbassa fino a 10 gradi, evocando un fresco vento lieve, e sul terreno appaiono ombre di diverso aspetto, diventano più definite e si riesce a vedere cose che generalmente non è possibile vedere, come l’ombra dei capelli. L’eclissi totale di Sole è rara da osservare, sebbene si manifesti in media ogni anno e mezzo ma, come abbiamo sopraddetto, ogni volta interessa fasce ristrette del pianeta, pertanto bisognerebbe approfittarne, se si detiene l’opportunità di seguirla.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 22 agosto 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

1059
03:56
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright