Lo Spirito del Bosco, il sentiero magico della Foresta di Canzo

Il sentiero “Spirito del Bosco” è un luogo davvero affascinante e suggestivo, sicuramente magico, dove la mano umana si è eccellentemente sposata con quella della Natura. È un luogo unico per ascoltare la voce dello Spirito del Bosco, degli Spiriti della Natura che abitano i boschi e chissà, forse in quel posto riuscirete ad ascoltare, e a vedere, anche le nostre amatissime Fate.

Questo sentiero attraversa la Foresta dei Corni di Canzo, un gruppo montuoso del Triangolo Lariano, nell’Alta Pianura Lombarda, e si trova sul versante lecchese del Lago di Como. Il sentiero collega il Primo Alpe al Terzo Alpe (dai 700 metri agli 800 metri di altezza), offrendo un incantato panorama, tra il verde naturale dei boschi e numerose installazioni “magiche”, sculture in legno che raffigurano gli Spiriti del Bosco, come le Fate, gli Elfi, gli Gnomi, ed anche varie abitazioni e strutture tipicamente fatate.

Questa meraviglia naturale è stata realizzata dall’ERSAF, l’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste (Milano), in collaborazione con l’artista Alessandro Cortinovis, il quale ha realizzato le fantastiche sculture che popolano il sentiero, tutte intarsiate e in legno, perfettamente in tema con l’ambiente, a tal punto che riesce difficile distinguerli. Non si distingue la realtà dalla fantasia.

Per raggiungere l’ingresso del sentiero, che a piedi può essere percorso in circa 30/45 minuti (in base al vostro desiderio di “immersione”), si può prendere il treno (Ferrovie Nord Milano FNM) che fa stazione al comune di Canzo, nella provincia di Como. Oppure si può raggiungere in auto: una volta arrivati a Canzo, bisogna prendere la direzione per la località Gajum, seguendo le indicazioni stradali.

Ci sono tantissimi posti magici in Italia, non occorre necessariamente recarsi in Irlanda o nei Paesi del Nord Europa per ritrovare il sapore della magia fatata e riprendere un contatto con gli incanti della Natura. Anche dal punto di vista storico, la penisola italiana offre diversi luoghi incantevoli che sono assolutamente da visitare, come ad esempio la secolare Triora, l’antico villaggio delle Streghe.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 15 agosto 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

13615
05:41
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright