Tiramisù alla Nutella ★ Magie in Cucina

Versione golosissima del Tiramisù classico al caffè, l’unico neo è che può essere definita una bomba calorica, quindi poco adatta a chi ha deciso di mettersi a dieta, o comunque sarà da mangiarne proprio un pezzettino, giusto per giovarsi dello squisito sapore di questa originale e dolcissima variante.

Per riempire una pirofila medio-grande, questi sono gli ingredienti: 2 confezioni di savoiardi (40 pezzi circa), 250 grammi di ricotta o formaggio Philadelphia (si può anche evitare se non si gradisce il formaggio con il dolce), 3 uova a temperatura ambiente, 80 grammi di zucchero, 100 grammi di Nutella, 200 ml di panna da montare, cacao in polvere e granella di nocciole. In questa ricetta viene usato il ginseng (250 ml) per ammorbidire i savoiardi, però non è indispensabile, si può utilizzare qualsiasi altra cosa, come il latte o un liquore per dolci (l’Alchermes o la Marsala), magari anche lo stesso caffè.

In un pentolino facciamo bollire 45 ml di acqua con lo zucchero, e versiamo poco alla volta la metà di questo sciroppo ancora bollente, sugli albumi che abbiamo montato separatamente. L’altra metà di sciroppo la versiamo sui tuorli, sempre montati con la frusta, a cui aggiungeremo la ricotta (o il Philadelphia) e la Nutella.

Il tutto va amalgamato con la frusta, e in seguito versiamo gli albumi montati, miscelando questa volta con la spatola, girando piano dal basso verso l’alto. Infine, inseriamo la panna che abbiamo precedentemente montato.

Stendiamo uno strato di questa crema sul fondo della pirofila, e poi facciamo un primo strato di savoiardi, dopo averli imbevuti con il ginseng, il latte o il liquore che abbiamo scelto. Ricopriamo abbondantemente con la crema alla Nutella e diamo una spolverata di cacao sulla superficie.

Per finire, facciamo un secondo ed ultimo strato di savoiardi e di crema, e livelliamo bene la crema con la spatola per fare la decorazione finale con la Nutella e la granella di nocciole, ovviamente a piacere. Per la decorazione con la Nutella ci servirà una sac à poche, mediante cui potremo sbizzarrirci con il motivo dei disegni.

Share Button

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 14 maggio 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

24490
06:41
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright