6 gattini da una mamma super ★ Il parto di Sparta, la supergatta

Un nascita a dir poco incredibile, visto e considerato che i gattini sono tutti nati e sopravvissuti, sani e in piena vita, cosa che accade veramente di rado tra i felini. Il massimo infatti è generalmente di quattro gattini, cinque è già un record, quindi che una gatta ne faccia addirittura sei è seriamente un evento.

Questa è la storia di Sparta, la supergatta che ha partorito ben sei gattini in poco più di due ore, è stata bravissima e possiamo dire eccezionale, in quanto ha fatto tutto da sola, con strenua resistenza e grande coraggio, senza lamentarsi mai neanche durante la gestazione, se teniamo conto del peso abnorme che si portava dietro. Già dal pancione, in effetti, si prevedeva che la cucciolata sarebbe stata straordinaria.

Questa gatta, intelligentissima e super in tutti i sensi, al momento del parto ha mostrato la strada per andare alla sua cuccetta, comunicando tacitamente che il magico momento stesse arrivando. Una volta accertato di non essere sola, si è distesa ad ha cominciato a spingere. Importantissimo, infatti, come abbiamo accennato nel parto del cane, è che l’animale non si senta solo, che si senta assistito e coccolato, sicuramente per prendere coraggio e sentirsi al sicuro in un momento così delicato e sfiancante.

I gattini sono venuti fuori con grande gioia di tutti, principalmente della madre che continuava insistentemente a fare le fusa. Evidentemente era una veterana e non vedeva l’ora, conosceva la sensazione e la gioia che scaturisce dalla procreazione, e il suo essere in perfetta salute mentale ed emotiva le ha fatto partorire sei gattini che già alla nascita erano dei bei fagottini cicciottelli, decisamente grandi se consideriamo il numero, dato che in questi casi i cuccioli nascono piccolissimi, visto lo spazio condiviso che occupano nel grembo materno.

Per questo meraviglioso ed incomparabile spettacolo, per l’inestimabile gioia provata dall’animale quando genera la vita, si consiglia vivamente di non sterilizzare gli animali, ma magari di fare un poco più di attenzione durante il periodo del calore, tenendo chiuso l’animale finché il calore non finisce. In fondo, dura soltanto cinque giorni e non è difficile tenere sotto controllo la gatta, se non si desidera avere troppi gattini durante l’anno, considerato inoltre che si tratta di un paio di volte all’anno, se la gatta partorisce regolarmente ogni volta.

Inoltre, i cuccioli che nascono sono sempre un amore e quindi non è neanche difficile trovare una casa per loro, basta mettere qualche annuncio su Internet e state pur certi che le richieste fioccheranno, soprattutto se li regalate. Di sicuro farete felici qualcuno ed anche voi sarete felici perché è un’esperienza fantastica anche per voi, non soltanto per il vostro animale, cane o gatto che sia.

Privare un animale della possibilità di conoscere l’amore e la conseguente maternità è per certi versi crudele, poiché è una gioia che tutti gli esseri viventi hanno il diritto di provare, e noi “umani” non possiamo togliere questa immensa gioia per scopi puramente egoistici, solo perché ci infastidisce affrontarne gli inconvenienti. La procreazione è una legge naturale e noi non siamo nessuno per intervenire su di essa, per metterci al posto di Dio.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 13 luglio 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

20439
09:35
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi