Al Museo di Copenaghen c’è lo scheletro di una Sirena

Secondo le testimonianze, questo scheletro di Sirena è stato ritrovato da un contadino mentre arava i suoi campi, a 200 chilometri da Varsavia (Polonia). Ora si trova al Museo Nazionale di Copenaghen, ben custodito in una teca, senza che nessuno possa neanche toccarlo.

Le ossa, dopo un’analisi forense che ha stabilito l’età della Sirena, ovvero di circa 18 anni, sono state ritrovate insieme ad una strana specie di borsa, con all’interno un dente di squalo, la coda di un serpente, un guscio di cozza ed un fiore essiccato. Lo scheletro era straordinariamente completo, gli mancava soltanto una mano o, come ha supposto qualcuno ironizzando, una pinna.

A Copenaghen c’è la statua di una Sirena, al porto, quindi per i popoli del Nord Europa è indiscusso che esistano le Sirene, che siano una realtà e sono perfino oggetto di culto, di venerazione, infatti numerose sono le leggende al riguardo, di Sirene che trascinavano le navi fuori dalle tempeste. Dunque per loro non era un mostro carnivoro che si cibava dei marinai, ma anzi una salvatrice che li traeva in salvo dalla furia dell’oceano. Si potrebbe anche supporre che le Sirene li salvassero mentre salvavano loro stesse, e che quindi fossero semplicemente i marinai a seguirle, ma in questo modo guasteremmo il lato romantico della leggenda.

Le leggende sulle Sirene non si trovano solamente in Danimarca o Norvegia, ma anche in Olanda, dove addirittura una Sirena entrò attraverso una diga nel 1600. Feritasi durante il percorso, fu portata in un lago vicino, luogo in cui fu guarita ed entrò a far parte della popolazione. Si dice che imparò a parlare in Olandese, che aiutava i cittadini, e persino che si convertì al Cattolicesimo.

Queste ovviamente sono dicerie popolari, ci riesce difficile credere che una Sirena avesse riscoperto Dio, avendo un lato spirituale poco spiccato, di base è sempre un animale e vive come un animale, però non è detto che non potesse parlare, o quantomeno imparare la lingua degli Umani. In fondo non sappiamo nulla di concreto sulle loro capacità, pertanto possiamo attenerci ai racconti filtrandoli con la logica, senza troppo sconfinare nell’immaginazione e nell’impossibile.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 9 luglio 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

20690
02:18
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi