Antico Canto Salvifico delle Streghe ★ “La Terra è mia Madre”

La Strega è figlia della Terra, è salvatrice della Natura. Per “strega”, bisogna specificare, s’intende sia un uomo che una donna, in quanto lo Stregone, a dispetto del nome che può confondere, è un’altra figura con altre peculiarità e finalità: per semplificare, lo possiamo identificare con la figura dello Sciamano.

Rituali, danze, canti delle Streghe… è tutto per la Grande Madre. Le Streghe non sono Demoni dalle sembianze di belle e sensuali fanciulle, che incantano e rapiscono, che usano la Magia per tornaconto o cose malvagie: le Streghe sono figlie e servitrici della Dea, le vere Streghe. Esse possono insegnarci molto, a partire dall’Amore incondizionato per la Grande Madre, il sacrificio per la Natura, il sacrificio per il Bene Comune.

Le Streghe ci aiutano, in qualche modo riescono a mantenere i delicati equilibri del mondo, con i loro tributi e ringraziamenti alla Madre Terra, curano il rapporto con il mondo degli Spiriti, e placano le forze della Natura quando essa viene portata all’esasperazione, a causa della superficialità e del menefreghismo dell’uomo moderno, il quale ha perso fondamentali valori di rispetto per la Natura. Il rispetto per la Vita.

Ed ecco che allora le Streghe si riuniscono in cerchio, danzando e cantando, affinché la Natura si “distragga”, e danzi con loro. E la Madre Terra ascolta, ringrazia e si pacifica. Sembrano favole della buonanotte, eppure efficacia e senso esistono, essendo una cultura, una tradizione mai trapassata, bensì continuata con le Streghe moderne, le Wiccan

Questo è un antico canto appartenente alle Streghe del passato, inneggiato durante i rituali per onorare la Dea Madre, dove al contempo si porgevano offerte propiziatorie. Il fuoco era immancabile, Elemento purificatore per eccellenza, ed è forse per questo, in parte, che venivano associate alle forze oscure. Del resto l’Inferno è costituito dalle fiamme, e l’ignoranza può spesso saltare a correlazioni semplificate, troppo simboliche e poco ragionate.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 17 maggio 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

4014
05:30
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi