Il magico mondo visto dagli animali ★ Come vedono i nostri amici pelosi

Mentre noi Umani vediamo una infinita varietà di colori, gli animali hanno una visione diversa della realtà circostante: alcuni la vedono in bianco e nero, altri ne hanno una visione ad infrarossi, ed altri ancora ne vedono il campo magnetico. Queste qualità visive sono dovute all’ambiente in cui nascono e vivono, e si sviluppano in base a come vivono e sopravvivono.

I gatti per esempio, al contrario di come si pensa, non vedono in bianco e nero, ma solo un po’ meno “colorato” rispetto a come vediamo noi, diciamo sbiadito, senza alcuna brillantezza di fondo. Questo perché, la loro natura sofisticata e cacciatrice, permette loro di definire i dettagli e la differenza netta tra gli oggetti animati e inanimati. Peraltro, hanno sensi molto più sviluppati, che in qualche modo vanno a compensare la scarsa gradazione dei colori.

Più o meno è lo stesso discorso per i cani, anche se si trovano ad uno scalino più basso della visione colorata del mondo, vedendo la realtà più sul verdazzurro, mentre i topi per esempio, che vivono spesso in ambienti bui ed angusti, distinguono oggetti e persone ma li vedono tutti di una gradazione verdognola, come riprenderebbe una telecamera notturna, ovvero ad infrarossi. Quindi, quando guardate un filmato notturno, dove gli occhi sono accesi ed inquietanti, è come se steste guardando con gli occhi di un topo.

Il cavallo ha una sorta di visione ancestrale, dai toni generalmente seppiati, e non c’è definizione nella sua vista dei contorni, un po’ sfuocati e soffusi, come in un sogno. Per i serpenti invece il mondo è un insieme di immagini psichedeliche, dai toni forti e accesi, generalmente bicolori, dal giallo al viola. Non distinguono animali o persone, quindi tutto quello che si muove è un potenziale pasto.

Quello che vede la mosca è ancora più psichedelico, ma non in senso colorato quanto piuttosto nelle forme. Non distinguono bene le cose o le persone, hanno una visuale completa e confusa, ammassata, ed è per questo che difficilmente hanno paura: non ci vedono esattamente come esseri più grandi e pericolosi, avvertono solo il pericolo dai movimenti e gli spostamenti d’aria, che percepiscono con la loro incredibile capacità visiva, quasi a 360 gradi. Ecco spiegato il motivo per cui ci camminano tranquillamente addosso, con fare sbeffeggiante e quasi sprezzante, per loro siamo solo una superficie come un’altra.

L’ape al contrario distingue i contorni, malgrado poco netti, però non ha una visione ampia dell’ambiente, segue la luce, ed è per questo che, quando entra in casa, il più delle volte resta intrappolata, senza riuscire a trovare l’uscita, e vola verso l’alto per riprendere il cielo, trovando però la barriera del soffitto. Perciò, non arrabbiatevi se un’ape vi ronza intorno, non è colpa sua, ma solo di come vede il mondo. Siate comprensivi.

Gli uccelli hanno una visione che si avvicina molto a quella felina, ma dai colori un po’ più brillanti. Inoltre, vedono diversamente le dimensioni, cioè è come se vedessero da più lontano, avendo pertanto una panoramica più ampia dell’ambente circostante. Il contrario è invece per il falco, che ha una visione ingrandita e quindi vede dettagli da lontano, cose piccolissime le vede a grandezza naturale, assai definita, mentre i piccioni focalizzano solo un punto preciso, con una nube sfuocata attorno che permette di focalizzare proprio quel punto.

I pesci hanno una visione tendenzialmente colorata ma distorta, come il grandangolo dell’obbiettivo di una macchina fotografica, mentre lo squalo vede perfettamente, anche se in bianco e nero. Tuttavia lo squalo non si affida alla vista bensì ai suoi recettori, infatti è un animale che può considerarsi perfetto, molto affascinante, non per nulla è uno dei pochi ad aver attraversato le ere, mantenendo vivo il suo potere di sopravvivenza.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 31 ottobre 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

8026
05:08
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi