Le manie soprannaturali di Hitler e il Licantropo catturato dai soldati tedeschi nel 1942

Sicuramente non ci stupisce venire a conoscenza di questi documenti video, perché sappiamo che Hitler era malato di paranormale, di UFO, e di tutto ciò che potesse essere minimamente magico o mistico, di un potere superiore, anche semplicemente tecnologico (nel caso degli UFO), pur di aumentare il suo potere e la sua supremazia sul mondo. Infatti, in quegli anni ci fu una caccia spietata da parte dei suoi reparti speciali che si occupavano specificatamente di questo, al fine di combinare Scienza e Magia Nera per ribaltare le sorti della guerra.

Ricordiamo il famoso Indiana Jones, personaggio inventato da Steven Spielberg che combatteva i Nazisti affinché non finissero nelle loro mani cimeli religiosi di massima rilevanza come l’Arca dell’Alleanza (una sorta di scrigno che conteneva i 10 Comandamenti che Dio dettò a Mosè), e benché si trattasse di una storia immaginaria, i fatti erano più o meno reali. Per quanto riguarda l’Arca è praticamente scomparsa dalla Storia, come se non fosse mai esistita, ma ci sono fonti che ne attestano lo smisurato potere, tanto che veniva portata in battaglia come arma.

Comunque, non sappiamo cosa Hitler abbia effettivamente trovato, a parte i vari ritrovamenti alieni che sono diventati di dominio pubblico. Però man mano stanno uscendo allo scoperto, come testimonia questo filmato che possiamo definire storico, in cui si mostrano i risultati di una caccia al Licantropo.

Durante la Seconda Guerra Mondiale furono documentate numerose prove su queste attività promosse dal leader nazista, anche sulla cattura di Licantropi da parte dei soldati tedeschi. Il Licantropo, o Lupo Mannaro, sarebbe un uomo che si trasforma in lupo durante le notti di luna piena, e se si tratta di una creatura soprannaturale dotata di un potere straordinario, non è ben noto il motivo per cui Hitler ne fosse così interessato.

Sicuramente, queste creature sono finite in qualche laboratorio per essere studiate e analizzate, proprio come gli extraterrestri, al fine di carpirne qualche segreto da usare come arma soprannaturale. Probabile anche che sia stato effettuato qualche test su esseri umani per trasferirvi determinati poteri del Licantropo, per creare soldati invincibili in battaglia. Ma, per fortuna, non sono arrivati ad un risultato concreto.

In un recente documentario tedesco sono state riportate le riprese che furono fatte allora, quando queste creature furono catturate ed uccise. Questo filmato mostra direttamente le scene più salienti di quel documentario, tuttavia le scene sono quelle originali, nessuna imitazione o montatura, a meno che non sia stata fatta all’origine.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 11 marzo 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

6101
01:07
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi