Leone Vs Tigre ★ Uno scontro epico

Che sono arrabbiati è dire poco, ma di certo anche la location fa la sua parte, che li incattivisce a tal punto da renderli quasi folli. Gabbie e circhi stressano gli animali in un modo pauroso, ancor di più se sono sottoposti ad una repressione della loro indole selvaggia e feroce, comandati a bacchetta da un tizio che gioca con un frusta facendola irritantemente schioccare, per far “divertire” chi gli sta di fronte.

In Natura può capitare, non è raro che una tigre ed un leone si accapiglino, sia per il territorio che per il cibo. Sappiamo quanto siano territoriali i felini e i leoni, in questo, sono agli eccessi, proprio perché hanno una loro colonia, una famiglia con leonesse e cuccioli da difendere. O più che altro è il loro orgoglio, il loro nome è da difendere, anche considerando che di fondo non sono cacciatori: sono le leonesse che provvedono alla caccia, mentre loro se ne stanno spesso a sonnecchiare, fin quando il loro intervento non diventa necessario.

Di solito lo scontro tra una tigre ed un leone non è mai impari, possono continuare quasi all’infinito, finché non cadono morti di stanchezza perché è uno scontro “sportivo”, nel senso che nessun altro interviene in nome della solidarietà del gruppo, da ambe le parti. Insomma prevale chi ha più resistenza fisica, anche perché non si uccidono l’un l’altro, è una gara a chi riesce a rimanere in piedi. Una sfida di forza e predominio.

Sono due mondi distinti, quello tra la tigre e il leone: la tigre è solitaria e invece il leone è un animale sociale, quindi il leone, proprio per questo spirito sportivo non ammazzerà mai la tigre, sia perché non se ne deve nutrire (per rispetto insito tra parenti, non sono cannibali!), e sia perché la tigre non rappresenta un pericolo per la sua casa, non potendo di certo la tigre prendere il suo posto nel branco. Se fosse stato un altro leone, invece, è probabile che lo avrebbe ammazzato.

Tuttavia, esso sarebbe comunque morto, giorni dopo, per le profonde ferite riportate che non lo avrebbero graziato. Un pareggio in qualsiasi caso, dunque, anche se finisce in tragedia. In questa occasione sono stati divisi da getti d’acqua potentissimi, altro sistema non c’era per separarli, ma francamente era una cosa che si poteva evitare, facendo più attenzione, dato che il putiferio si è innescato solo perché la tigre è riuscita a fuggire ed è finita nella gabbia del leone. E lì, si è scatenato l’inferno.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 11 agosto 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

5872
02:44
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi