Lord of the Dance ★ Antica Danza Celtica

Musiche e balli di un tempo passato, di un popolo magico che ancora credeva alla magia e al contatto vero con la Natura, il sole e le stelle, nella potenza degli Elementi e lo Spirito congiunto che riuniva tutte le Anime del mondo. Questa è una rappresentazione teatrale delle danze di quel fantastico popolo, ora scomparso, ma che ha fatto la Storia.

Energia e forza, risaltavano nei rituali danzanti che i Celti usavano anche come celebrativi, non soltanto come propiziatori per l’inizio di una battaglia, infatti non era strano che possedessero tanta energia e vigore, dominando il mondo più di tutto con la mente, con lo Spirito. Essi si dipingevano il volto di blu per andare in battaglia, erano poeti guerrieri che raccoglievano tutta l’energia dall’Universo attraverso questo tipo di rituale, e molto spesso erano anche completamente nudi, sorprendendo i loro nemici con urla e strepiti disumani, il che li rendeva quasi sempre vittoriosi.

Arrivati i Romani, tutto cambiò, per la rancorosa violenza con cui vennero spazzati via, anche in senso religioso attraverso la Chiesa che ne assorbì riti e celebrazioni, in maniera che sparissero pian piano dalla memoria, a causa della loro incisiva influenza pagana. Persino le feste, come Halloween e il Natale, che erano sabbat e si celebravano in comunione con la Natura e gli Spiriti, furono oggetto di furto da parte dei Cristiani, i quali compresero che fosse l’unico sistema per sopprimerne l’influenza religiosa, in pratica per cancellarli dalla faccia della Terra.

Quella dei Celti è una cultura molto profonda e sicuramente mistica, pertanto non dev’essere assolutamente dimenticata, infatti le moderne correnti religiose, come le Wicca, ne riprendono i segreti e le tradizioni, così come facevano le Streghe del Medioevo che naturalmente vennero perseguitate, a rinforzo di quel disegno cristiano di eliminare per sempre la religione pagana. Oggi non esiste più quel genere di persecuzione, e dopotutto non ce n’è neanche bisogno perché la Chiesa ha raggiunto il suo scopo, ma fortunatamente i Celti e le loro tradizioni ancora vivono nelle menti illuminate, nei poeti dello Spirito e della memoria.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 2 luglio 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

13556
03:02
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi