Molte VITE, un solo AMORE ★ Come riconoscere l’Anima Gemella

★ Anime Gemelle, come riconoscersi ★

Nel suo libro “Molte vite, un solo amore”, il dottor Brian Weiss, maestro dell’ipnosi regressiva e psicoterapeuta, ci spiega non solo il concetto di Angeli Guida e le Anime preposte per guidarci, ma anche l’esistenza dell’Anima Gemella, il suo viaggio attraverso gli oceani del tempo e il suo rincontrarsi attraverso le ere, per poi ricongiungersi in determinate vite. Le Anime Gemelle non si riuniscono in ogni vita, possono saltare più vite senza rivedersi, ma alla fine ci si ritroverà sempre, in un modo o in un altro.

Ognuno di noi ha la sua Anima Gemella, ovvero il nostro partner spirituale che nelle varie incarnazioni prende sembianze differenti, di una generazione diversa e può essere sia un uomo che una donna. Il nostro cuore, però la riconosce, esso sa che è una parte di sé acquisita dalla notte dei tempi, con cui è stata anche centinaia, migliaia di anni fa. Tra due Anime Gemelle esiste un legame senza tempo, indissolubile, e se la ragione non la riconosce opponendosi, non sa chi questa persona sia, il cuore certamente lo sa.

E se questa persona ci sfiora con la mano, basta un tocco per “ricordare”, diventa come un flash, benché il più delle volte non si è assolutamente consapevoli. C’è bisogno di una certa evoluzione spirituale per essere pronti al riconoscimento, bisogna credere, ed accade spesso che, quando due Anime Gemelle si rincontrano, una possa aver chiara la sensazione e l’altra no. In questo caso non si deve forzare la mano, si deve attendere con pazienza che anche l’altra persona “arrivi”. E magari può anche non succedere, essendo costretti ad attendere la prossima vita.

Tuttavia, in alcuni casi ci si può riconoscere immediatamente, reciprocamente, laddove entrambi avvertono un senso di familiarità dirompente, come se colui che abbiamo di fronte fosse un componente della nostra famiglia, come se ci conoscessimo da quando eravamo bambini. Sappiamo cosa pensa, quello che dirà, come reagirà alle nostre parole. E la fiducia in lui sarà istantanea.

Perciò, in conclusione non è difficile riconoscere la nostra Anima Gemella, ma ovviamente dobbiamo essere liberi da preconcetti e condizionamenti, anche dal forte desiderio di rincontrarla perché può fuorviare, dandoci la sensazione su un qualcosa che in effetti non è. Il tutto avviene in modo molto naturale e spontaneo, quindi non abbiate fretta ed impazienza, anche perché arriverà nel momento giusto per voi.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 23 maggio 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

8190
03:37
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi