Sirena bebè trovata viva su una spiaggia australiana

C’è chi dice sia una piccola Sirena moribonda che si è spiaggiata in mezzo alle rocce, dopo qualche violento nubifragio, chi invece sostiene sia una creatura umanoide marina, facente parte di una specie sconosciuta, un alieno o addirittura un calamaro venuto male…

Insomma le ipotesi si sprecano, e sono anche piuttosto creative, per non dire divertenti in alcuni casi. Centinaia le repliche e i commenti di questo filmato, che in pratica ha fatto furore e gira ancora all’impazzata, replicandosi su vari siti e canali. Oltretutto certuni indicano il Messico anziché l’Australia, ma nessuno che abbia dato una spiegazione plausibile, un’analisi delle riprese, quindi dobbiamo un po’ ingegnarci per capire se questa creatura sia reale oppure un falso.

Osservando bene, anche se con fatica giacché, proprio nei momenti più delucidatori, giunge un’improvvisa sfocatura dell’immagine che rappresenta quindi il primo sostanziale indizio (insieme al costante movimento della videocamera), pare che ad un certo punto si intraveda un filo che solleva la testa della creatura. Per gli altri movimenti, invece, è probabile che sia stato utilizzato un piccolo meccanismo elettronico, ovviamente nascosto, che darebbe vita al corpo della creatura, la quale potrebbe essere un semplice bambolotto truccato (c’è chi ipotizza inoltre sia un feto, o l’aborto di una Sirena).

Non possiamo confermarlo, naturalmente, queste sono soltanto delle ipotesi, visto che l’autore del video originale non lo ha reso noto, forse per dare clamore alla notizia, infatti il titolo esaustivo “Sirena bebe viva encontrada en la playa” non lascia dubbi. Egli vuol far credere sia una Sirena, anche se, teoricamente, le Sirene non hanno le gambe bensì la coda a forma di pesce, secondo le leggende e i reperti scientifici trovati fino ad ora.

Però in fondo non lo sappiamo, non siamo sicuri che le Sirene abbiano esclusivamente la coda, o se evolvendosi abbiano generato una nuova specie, bipede come quella umana. In conclusione, pur essendoci attenuti al titolo che abbiamo mantenuto in originale, a nostro parere il caso in questione sarebbe una montatura, tuttavia ci riserviamo il diritto di sbagliare, non essendo noi degli esperti e dunque non possiamo darvene la certezza. A voi l’ultima parola.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 12 marzo 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

24777
01:33
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi