Tutti i video per il tag : sirene (8 video)

Ordina per: inserimento
Modalità di visualizzazione:
  • ★ Creazione dell’Uomo ★ Una domanda vecchia quanto il mondo: chi creò l’Uomo? Secondo la Bibbia fu opera di Dio, mentre secondo i Sumeri furono gli Dèi, ma non quegli Dèi classici che ritroviamo nei miti greci, bensì un popolo ominide venuto dalle stelle, gli Anunnaki, che atterrando sulla Terra la colonizzarono (6000 anni fa) e…

  • Migrazione delle balene in Costa Rica, secondo questo documento video le balene non erano da sole, nel loro lungo viaggio, visto che c’era qualcuno insieme a loro: a quel che sembra qualcuno che non fosse un pesce, o comunque che non avesse soltanto le pinne. Ciò che non si riesce a vedere, è l’abilità che…

  • Secondo gli scienziati, probabilmente le Sirene esistono sul serio ma non sono come noi le immaginiamo, o le abbiamo sempre immaginate durante i secoli, con quelle brillanti chiome imperlate e quelle sensuose forme che si armonizzano con il dolce cadenzare delle onde. Il loro corpo (superiore) è liscio ma dotato di squame, hanno creste al…

  • Per i marinai dei secoli scorsi, avvistare una Sirena era considerato di cattivo auspicio. Non era soltanto annuncio di tempesta, giacché il mostrarsi di una Sirena indicava, soprattutto, che da lì a poco un qualche membro dell’equipaggio sarebbe impazzito o scomparso, per mano di queste misteriose creature che lo avrebbero trascinato sul fondo del mare….

  • Secondo le testimonianze, questo scheletro di Sirena è stato ritrovato da un contadino mentre arava i suoi campi, a 200 chilometri da Varsavia (Polonia). Ora si trova al Museo Nazionale di Copenaghen, ben custodito in una teca, senza che nessuno possa neanche toccarlo. Le ossa, dopo un’analisi forense che ha stabilito l’età della Sirena, ovvero…

  • L’oceano nasconde innumerevoli segreti, e sembra quasi che l’Uomo ne sia tagliato fuori, come se non gli fosse concesso di penetrare i suoi misteri, per il suo bene e per il bene di tutte le creature che ospita. Creature altrettanto misteriose, molte delle quali sono tuttora ignote. Da quando uscì la teoria della “scimmia acquatica”…

  • Ufficialmente chiamata “La Sirena di Barnum”, fu la prima vera Sirena ad essere stata fotografata e successivamente riprodotta su una locandina, la quale pubblicizzava l’inaugurazione del nuovo Museo di Barnum, nel 1865. Questa foto è stata ritrovata negli archivi nazionali, nel 2010 quando alcuni ricercatori andarono a scartabellare per trovare immagini e documenti in occasione…

  • Secondo alcune fonti, questa volta una Sirena sarebbe apparsa al largo delle coste greche, e non ci riesce difficile crederlo perché in questa occasione, al contrario di innumerevoli altre, l’immagine non è unica, bensì diversi sono gli scatti di questo avvistamento. Colui che ha scattato le foto, un pescatore che si trovava a solcare quel…

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi