Il lavoro dei Folletti di Babbo Natale

Babbo Natale è magico ed arriva ovunque ma, pur nelle sue sconfinate possibilità, sicuramente non umane, non potrebbe da solo occuparsi delle lettere dei bambini di tutto il mondo, di preparare i regali e separarli per destinazione, perciò deve affidarsi a dei suoi aiutanti, come i Folletti, che gli smistano la posta e provvedono a confezionare i regali.

Insieme ai Folletti, ci sono anche gli animaletti del bosco che svolgono le più svariate mansioni, come in una catena di montaggio assolutamente naturale, senza l’impiego di elettricità o carburanti nocivi per la Natura. Del resto, nonostante i tempi si siano modernizzati parecchio, anche Babbo Natale gira ancora sulla sua slitta, trainata dalle sue magiche renne che gli permettono di attraversare i cieli e di giungere alle case dei bimbi buoni, per portare i suoi doni.

Così, grazie al lavoro operoso e zelante di questi Folletti, Babbo Natale si può meglio concentrare sulle sue tappe, facendo molta attenzione a non farsi scoprire, altrimenti scomparirebbe tutta la magia di quella notte meravigliosa e incantata che è quella del Natale.

Le notti sono fredde ma il cuore è caldissimo, di questi Folletti che s’impegnano tanto e con tanta cura, senza stancarsi mai e senza mai pronunciare una parola di lamentela. Amano moltissimo la loro missione e si sentono onorati di aver ricevuto tale incarico, pertanto non si sognerebbero mai di lamentarsi, men che meno di sottrarsi ai loro preziosi compiti. E Babbo Natale è veramente fiero, orgoglioso di avere degli aiutanti bravi ed altruisti come loro, anime sensibili davvero impagabili.

Anche questo Natale sarà magico, come tutti gli altri, e se i genitori contribuiscono a mantener viva la magia di quella notte, nel cuore dei più piccini, non pensiate che il tutto sia una favola e niente di più, una splendida leggenda, perché c’è comunque e sempre qualcuno che si occupa di voi, da qualche parte oltre l’arcobaleno.

La magia non è finzione e non è neanche un’invenzione, esiste e si rifugia nel cuore. Nei cuori buoni non muore, ma anzi si espande e consente alle creature sottili, che abitano altri mondi, i mondi fatati, di varcare le porte dell’invisibile, di portarvi doni dell’anima e dandovi la certezza che vi sono accanto, sono intorno a noi, se nel nostro cuore c’è luce, se le ombre sono sparite e guardiamo con amore il cielo, beandoci delle sue infinite meraviglie.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 17 dicembre 2015

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

6500
06:48
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi