Jamie, il gemello nato senza vita che fu resuscitato dall’abbraccio della madre

Diventato il simbolo del miracolo, un miracolo d’amore, Jamie era un neonato di neanche 7 mesi che alla nascita pesava appena un chilo e non respirava, dopo un parto gemellare in cui si erano verificate delle complicazioni. La piccola Emily respirava ed era viva, mentre il suo fratellino Jamie no, sembrava che non ce l’avesse fatta.

I medici tentarono di tutto per rianimare il piccolo ma senza successo, ormai lo avevano dato per morto, lo avvolsero in una coperta e lo consegnarono alla madre, per farglielo stringere almeno una volta. Un abbraccio caldo, tante carezze e parole d’amore ed ecco che il bimbo, incredibilmente aprì gli occhi!

Non si può spiegare lo stupore, l’immensa gioia della madre che ancora oggi, raccontando la toccante esperienza viene sopraffatta dall’emozione, dalle lacrime, essendo un evento miracoloso, un regalo divino che è felicissima di aver ricevuto. Lei e il marito non hanno più smesso di accarezzarlo, perché il contatto, il calore, è questo che gli ha salvato la vita, loro ne sono convintissimi.

Gli esperti naturalmente dicono la loro, sostenendo che quando un bimbo nasce prematuro, è una cosa ricorrente che i medici non riescano a sentirne il battito del cuore, però resta sempre la questione che il bambino non respirava, e senza respiro non c’è vita… Anche gli infermieri, che erano sicuri che il bimbo fosse nato morto, quando videro la scena gridarono al miracolo, mentre il bimbo apriva gli occhi e pian piano si stiracchiava, guardando prima la sua mamma e poi il suo papà, entrambi in lacrime e con una gioia dentro che non si può riprodurre a parole.

Ora Jamie gode di ottima salute, è un bimbo sano e felice, ha avuto un altro fratellino e adesso sono tutti e tre inseparabili, così forti e fiduciosi che nulla al mondo sembra spaventarli, avendo vissuto un’esperienza talmente divina e rassicurante. Un dono prezioso che li ha resi pressappoco invincibili.

Ovviamente è una sensazione, dato che la vita è imprevedibile, non si sa mai cosa possa capitare, ma uno stato d’animo simile aiuta, rende più predisposti ad affrontare le difficoltà: carica energetica e positività, inesauribile ottimismo sono la formula vincente per combattere e vincere su tutto, insieme all’amore che è sicuramente una componente fondamentale affinché gli ostacoli siano facilmente superati. Non importa quanto la vita sia crudele, a volte, perché qualunque cosa dipende da come la affrontiamo, dalla grinta, dalla forza interiore che non deve mai mancare, come la fede che non è senz’altro un qualcosa da sottovalutare.

È la fede che ci fa andare avanti, che ci dà speranza e forza, e non necessariamente la fede in Dio, quanto piuttosto nella vita, nell’amore, nella possibilità di farcela, la fede in noi. Mai perdere la fiducia, perché talvolta è proprio lei a salvarci.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 19 giugno 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

93521
02:01
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi