Dimmi il colore dei tuoi occhi e ti dirò come sei

Gli occhi, specchio dell’anima, e non è solo un modo di dire. C’è una relazione, infatti, tra personalità e pigmento dell’iride, che determina anche il temperamento di una persona, le qualità, le attitudini, e le caratteristiche.

Vi sarà forse capitato, di leggere qualche rivista in cui avete trovato un test sul colore degli occhi, e se popolarmente i test sono considerati dei passatempi, più che dei reali responsi alle nostre curiosità personali, non distano esageratamente dalla realtà. Non si tratta di responsi generalizzati basati sulla casualità, o sull’astratto concetto di destino.

Ogni colore rispecchia un determinato carattere, il modo nel quale il soggetto vive la sfera dei sentimenti e del sociale, e lo si afferma in base a studi scientifici, lo studio di statistiche su individui generici che, a seconda del colore degli occhi, hanno esibito un particolare tipo di personalità. Più che scientifici, quindi, sono studi sociali, che si basano appunto su specifiche statistiche.

Ad esempio – in linea di massima – chi ha gli occhi azzurri è alquanto possessivo, si lascia coinvolgere molto facilmente e di fondo è abbastanza ingenuo, mentre chi ha gli occhi verdi è piuttosto permaloso e pignolo, ama essere ammirato e riempito di complimenti, per via della sua spiccata vanità. L’occhio nero denota sicurezza di sé e coraggio, competitività, il castano chiaro indica testardaggine e amichevolezza, responsabilità, e l’occhio marrone (nocciola) pigrizia ed equilibrio, temperamento rassicurante. Occhi rari come quelli grigi e cerulei, ovvero che cambiano con la temperatura e l’intensità della luce (detti anche cangianti), portano invece qualità originali e magnetiche, proprio come quelle dello sguardo.

Lo sguardo parla, e indubbiamente rivela molto più delle parole, se si ha l’opportunità di osservarlo durante un’interazione sociale, cosa che purtroppo al giorno d’oggi non sempre è possibile, a causa dell’avvento di Internet, con la comunicazione virtuale e il boom dei Social Network. Eppure, sarebbe l’unica via per capire realmente le intenzioni di una persona, se mente o simula, dato che gli occhi non possono mentire, così come la gestualità dell’oratore.

Oltre alla suddivisione classica dei colori, bisogna dire che esistono diverse varianti, come il color ambra e gli occhi rossi, che generalmente provengono dall’albinismo, ossia da una mancanza e/o carenza di pigmentazione, la quale mostra dunque il colore della retina e dei vasi sanguigni. Inoltre, l’iride può essere bicolore (dal centro fino all’esterno), oppure cambiare il suo colore con il tempo, in base a variazioni ormonali dell’organismo (pubertà, maternità, etc…).

Nel caso dell’albinismo, si rientra negli occhi chiari (grigi o azzurri), mentre per quanto riguarda l’ambra si rientra negli occhi intermedi (castano o nocciola). Bisogna solo individuare a quale sfumatura il vostro colore si avvicina maggiormente.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 16 marzo 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

25250
05:25
Link utili:
loading...
1 commento
    Rispondi
  1. agata / 20 agosto 2016

    i mei occhi sono marrone e a me piace il colore dei miei occhi i colore dei gli altri sono belli pure . Cosi una sa cosa siglifica i suoi colore dei occhi ciao a presto

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi