Gli animali hanno un’anima? Dove vanno dopo la morte? Gli esperti rispondono

Una domanda che spesso ci poniamo, quando un nostro amatissimo amico animale ci abbandona, lasciando un vuoto incolmabile nella nostra vita. Ebbene, saremo contenti di sapere che gli animali sopravvivono dopo la morte fisica, sotto forma di energia ed hanno un’enorme capacità sensibile, possono trasmettere le loro sensazioni, anche dall’Aldilà. Infatti, in questo gli animali sono identici all’uomo, l’unica differenza è la parola, ma esiste un’altra differenza sostanziale: negli animali non può prendere vita un’anima cattiva come negli uomini. Insomma alla fine sono migliori di noi…

Ad ogni modo, quando la disgrazia ci colpisce dobbiamo cercare di non farci troppo prendere dal dolore, anche se comprensibile, ma così facendo non riusciremmo a sentire e a percepire i loro messaggi, la loro presenza, offuscati dal pianto e dal nostro “rumore”. Loro continuano a starci comunque vicino, vedendo tutta la sofferenza da noi provata, e non hanno cuore di lasciarci: siamo noi che dobbiamo lasciarli andare, malgrado sia durissima, altrimenti si corre il rischio che restino intrappolati tra noi e l’altro mondo. Devono andare, purtroppo devono farlo.

Comunque, essi possono anche manifestarsi, usando proprio l’energia presente nel nostro mondo, soprattutto attraverso le apparecchiature tecnologiche. Un display che s’illumina, una luce che si accende senza comando, questi sono segnali che i nostri adorati amici ci mandano dal posto dove ora si trovano.

Sicuramente conoscerete la leggenda del Ponte Arcobaleno, un luogo pieno di meraviglie che corrisponderebbe al nostro Paradiso, dove gli animali che abbiamo perso vivono finalmente felici, sani e rinvigoriti, aspettando di rincontrarci, un giorno o l’altro. Sarebbe bellissimo, ma sia loro che noi torniamo ad essere Spirito, dopo la morte, trascendendo la materia, ridiventiamo luce, ridiventiamo identici, quindi sarà difficile potersi riabbracciare come facevamo sulla Terra.

Nella prima parte del filmato che trovate in calce all’articolo vengono proposte testimonianze medianiche, dove si parla dell’anima e della forma animale dopo la morte fisica, delle manifestazioni e di eventuali anime umane che sono sotto forma di animali. Nella seconda parte, invece, vengono riportati dei racconti davvero emozionanti tratti da “Gli animali hanno un’anima” di Ernesto Bozzano, con anche varie esperienze paranormali vissute dai nostri piccoli e magici amici.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 19 maggio 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

9814
23:22
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi