Cos’è l’Aura, i suoi colori e come vederla

★ Cos’è l’Aura Umana ★

Qual è il colore della tua Aura? L’Aura è la nostra impronta spirituale, costituita da colori più o meno predominanti. In ognuno di noi è diversa e racconta la nostra vita, chi siamo e come siamo, in pratica rivela la nostra vera essenza. È il nostro specchio, il nostro specchio colorato. Come un diario, che scriviamo e ci portiamo dietro, vita dopo vita

Ma non solo l’Aura, grande rivelatrice del Sé, ci porta a conoscere realmente una persona, così com’è, al di là delle apparenze e delle simulazioni, perché anche i suoni, e dunque il tono della voce, ci possono rivelare molto più di quanto ascoltiamo con il nostro udito tradizionale. Così, come per l’Aura abbiamo una seconda vista, anche per i suoni abbiamo un secondo udito. Tutto sta nel saperli utilizzare, nell’affinarli, e questo va ottenuto con molto esercizio, con l’allenamento. Tutti abbiamo queste qualità superiori, basta solo tirarle fuori e farle diventare pratica quotidiana.

L’Aura non è altro che una scia di colori, un flusso di energia che avvolge tutto il nostro corpo, ma non statico, esso si muove continuamente, sia verso l’interno che verso l’esterno, quindi si allarga, si contrae, dipende dal nostro stato d’animo. Ogni nostro modo di essere corrisponde ad uno o più colori, ad esempio il rosso indica una persona tendenzialmente aggressiva ed irosa, il bianco riflette verità e purezza, ma quando i colori si alternano, senza apparente ordine e coerenza, ciò vuol dire che la persona in questione è mutevole, disordinata, imprevedibile, anche inaffidabile. 

In molti ci hanno scritto per sapere com’è possibile leggere l’Aura di una persona, e li abbiamo reindirizzati alla nostra pagina del blog Giardino delle Fate, dove sono anche riportati i colori principali e i loro significati nella lettura. Tuttavia, per avere un approccio più esperto, vi proponiamo il filmato del prof. Massimo Taramasco – che è inoltre l’ideatore del metodo IDS (Ingegneria della Seduzione) e scrittore dell’omonimo saggio – in cui egli ci spiega quale sia la tecnica più semplice, dopo una breve introduzione sul concetto di Aura e i mondi sottili.

L’ingegner Taramasco è anche esperto di Fisica Quantistica e, nello specifico, delle sue applicazioni nella Legge di Attrazione. Ha partecipato a numerose conferenze, ed organizza anche lezioni di Ingegneria della Seduzione, ma personalmente non intendiamo indirizzarvi verso questo metodo, perché preferiamo che certe cose rimangano naturali, come l’attrazione, il corteggiamento e l’amore… Sono cose che, a nostro parere, non si devono forzare, né con la mente né con la tecnica, o ancor meno con rituali e legami d’amore stregoneschi. L’insegnante, dev’essere il nostro Cuore.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 5 gennaio 2018

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

4834
05:26
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi