Sirtaki, la Zorba ★ Antica Danza Greca

Poesia in movimento, una danza magica che non ha nulla da invidiare agli antichi balli irlandesi, dato che nasconde tutta una tradizione, è un mondo tutto da scoprire. La Zorba è un ballo popolare che proviene dall’unione del Syrtos con il Pidiktos, due stili di danza tradizionali, anche se la sua nascita è basata sull’Hasapiko, un’antica danza popolare greca risalente all’Impero Bizantino.

L’Hasapiko ha due versioni, una lenta ed una più veloce, ballata in genere da due o più uomini che si tengono le mani sulle spalle, muovendosi in avanti, indietro e lateralmente, sia a destra che a sinistra, in uno spazio che però è piuttosto ristretto. La Zorba riprende entrambi queste versioni, fondendosi con gli stili del Syrtos e il Pidiktos.

Chiamata Sirtaki, al contrario di come si pensa la Zorba è una danza alquanto recente, che risale al 1964 e fu creata per il film “Zorba il greco”, tratto dal romanzo di Nikos Kazantzakis e interpretato dal grande Anthony Quinn. Un film eccezionale che in Grecia fu talmente apprezzato da far entrare questo ballo nella loro tradizione, diventando una loro danza popolare a tutti gli effetti ma su una musica già preesistente nelle tradizioni passate, anche se per il film è stata composta una musica apposita da Mikis Theodorakis, che viene appunto chiamata “La Danza di Zorba”.

La caratteristica di questo ballo è il ritmo della musica che va crescendo, nota dopo nota, ma mantenendo sempre un movimento elegante e composto, davvero regale. Nei movimenti più lenti contiene il Syrtos, che sarebbe in pratica un ballo di gruppo in cui c’è mescolanza dei ballerini, mentre nelle parti più rapide c’è il Pidiktos, che invece è una sorta di ballo saltellante.

Danza prettamente maschile, la Zorba è prevalentemente essenziale come ballo ma non perde tuttavia quel carattere scenografico ed evocativo, tipico di quei luoghi che hanno ospitato una mitologia importante, la quale ha dato fondamento al mondo e alla cultura universale. Ecco perché, ogni cosa che ritroviamo in Grecia mantiene sempre un sapore magico e di mistero, difficile non restarne affascinati.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 6 agosto 2016

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

14790
03:56
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi