Scoperto dove si trovava il Giardino dell’Eden

Come tutti sappiamo, secondo la Genesi biblica esisteva un paradiso terrestre, chiamato Eden, dove i primi Esseri Umani creati da Dio, Adamo ed Eva, vissero in completa armonia, prima di farsi corrompere dalla tentazione del serpente (il Diavolo) ed attentare all’Albero della Conoscenza. Nella Bibbia, viene anche descritta la sua collocazione fisica, ovvero tra quattro fiumi “molto speciali”, che si univano in un unico fiume.

In base a diversi studi sulla morfologia terrestre, a come poteva essere prima delle glaciazioni e delle grandi inondazioni, i fiumi indicati si troverebbero a Nord del Golfo Persico, dove confluiscono il Tigri e l’Eufrate, che appunto si uniscono in un unico fiume, e dove anticamente esistevano altri due fiumi, ormai prosciugati, il Karun e il Wadi Baton (fiume fossile), che a loro volta confluivano nel fiume principale formato dal Tigri e l’Eufrate.

Questo fiume principale attraversava il Giardino dell’Eden, dove ora si trova il Golfo Persico, perciò quest’ultimo, sommergerebbe in sostanza l’Eden di allora. Il Giardino dell’Eden, secondo questa ricostruzione, si trova pertanto sul fondo del mare. Tra l’altro, si dice che in quel punto ci sia anche un portale dimensionale, apertosi nell’anno 2000 d.C., e che tuttora irradi una forza elettromagnetica sconosciuta, causando terremoti e cambiamenti in tutta la Terra.

La Bibbia imputa la causa della sua scomparsa al Diluvio Universale, fu esso a ricoprire l’Eden, a spazzarlo via insieme a tutti i peccati dell’Uomo. Prima del Diluvio Universale la zona del Golfo Persico era costituita da una fertile distesa verde, dove storicamente si dice che siano vissuti i primi abitanti della Terra, 75.000 anni fa, quelli che poi si spostarono dall’Africa per raggiungere le terre del Nord, oggi conosciute come l’Europa.

Storia, Scienza e Religione, in questo caso, si trovano straordinariamente d’accordo. E comunque non è la prima volta, dato che numerosi reperti e i relativi studi, hanno dato molto più credito alla Bibbia, di quanto succedeva secoli fa. L’archeologia ha confermato diversi racconti biblici, tra cui sicuramente il più eclatante è quello riguardante l’Esodo, quando è stato ritrovato l’esercito del Faraone in fondo al Mar Rosso.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 23 maggio 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

7955
02:05
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi