Solstizio d’Estate: Litha, Festa del Sole e Trionfo della Luce

Festa di Litha per i Celti e per la Stregoneria antica e moderna, il Solstizio d’Estate viene celebrato il 21 Giugno, il giorno più lungo dell’anno ed inizio della stagione estiva. Le celebrazioni cominciano dalla notte del 20 Giugno (vigilia), in cui si accende il fuoco sacro a Litha (potete vederlo nel video al termine dell’articolo), fino al 24 Giugno, che sarebbe la Festa di San Giovanni, o Festa di Mezza Estate, la festa magica del Popolo Fatato.

Grazie alle energie connesse a questo giorno, in cui il Sole raggiunge il punto più vicino alla Terra, Litha è un momento in cui la Magia è al massimo del suo potere, in quanto le linee energetiche che attraversano la Terra (chiamate “Ossa del Drago” dai Drudi), aumentano la loro carica energetica grazie al massimo della potenza solare. La mistica forza che unisce Cielo e Terra, è ora più forte.

Litha è il momento in cui la Dea, tornata fanciulla, è di nuovo gravida, grazie al suo incontro col Dio Sole che, con il suo calore e la sua energia è entrato in Lei per far nascere nuova vita, dopo aver celebrato il loro matrimonio sacro a Beltane (Sabbat di Maggio, Trionfo di Fioritura). Adesso la Dea è Madre, è come la Terra piena del suo prossimo raccolto.

La Grande Madre regna come Regina dell’Estate, la sua energia esploderà con i prossimi raccolti che matureranno e ciberanno i popoli e gli animali, mentre il Dio Sole diventerà un voluto sacrificio, cadrà con il raccolto e diventerà seme per la sua stessa rinascita. Litha festeggia il Sole in tutta la sua gloria, è una celebrazione della passione, dell’Amore, e della garanzia del successo del raccolto, e quindi della vita sulla Terra. 

Solstizio deriva dal latino solstat (= “il sole si ferma”), infatti il Sole indugia in questa posizione prima di riprendere il suo cammino calante, è il giorno del suo trionfo. Ma, allo stesso tempo rappresenta l’inizio del suo declino, quando le giornate cominceranno ad accorciarsi fino al Solstizio d’Inverno, momento in cui sarà più lontano dalla Terra.

Come Samhain, la notte di Halloween ovvero la Notte dei Morti, Litha è il momento in cui il velo tra i mondi si abbassa. Si aprono le porte dimensionali ed è più facile incontrare gli Esseri Fatati e poter sperare di vedere il loro Regno, ma anche incontrare le anime dei nostri cari o comunque tutte le entità ultraterrene, come quelle malefiche, infatti è un momento in cui vengono scacciati gli spiriti maligni e le malattie.

A Litha, gli Umani hanno accesso a regni e poteri soprannaturali. Quindi magie d’amore e di guarigione, come ogni tipo di divinazione, sono adattissime in questo periodo dell’anno, anche la benedizione per la protezione dei nostri animali e i nostri compagni di casa, con dei piccoli rituali od anche semplicemente con dei regali speciali intrisi del nostro Amore, e dunque magici.

★ Testi originali di Video&Magie ©, data 19 giugno 2017

★ Guarda il Video su YouTube (di proprietà del Canale associato): ★

2219
02:47
Link utili:
loading...

Lascia un commento

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Video&Magie utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi